LETTERA DI RISPOSTA PER TUTTI COLORO A CUI VIENE CHIESTO DI ESSERE VACCINATI

15. Marzo 2021

Modello di lettera per il vostro studio (*)

Signora, Signore,

Ho ricevuto l'invito a ricevere un vaccino mRNA contro la SARS-CoV-2 e la ringrazio per questo.

Prima di prendere qualsiasi decisione in merito, vorrei che mi informasse (1) rispondendomi in forma scritta (2) sui seguenti punti che mi sembrano fondamentali:

1- Mi dia la lista completa degli ingredienti dei vaccini attualmente in circolazione nel nostro paese;

2- Certifichi che il vaccino che intende iniettarmi non contiene MRC5 (cellule di feti abortiti o tracce di DNA umano), che andrebbe contro le mie convinzioni religiose;

3- La prego di certificare che non ci sono rischi di reazioni iatrogene;

4- Informatemi di tutte le controindicazioni e dei potenziali effetti collaterali, riparabili o irreparabili, a breve, medio e lungo termine;

5- Certifichi inequivocabilmente e in buona fede, secondo l'articolo 13 della Convenzione di Oviedo (3), che questa tecnologia non ha il potenziale di modificare il DNA umano attraverso la cosiddetta trascrittasi inversa, che permette esplicitamente il trasferimento di informazioni dall'mRNA al DNA.

6- Si prega di certificare che questo vaccino non contiene inserti del virus HIV

7- Si prega di certificare che il vaccino non contiene un chip di identificazione a radio frequenza (Rfid) o qualsiasi forma di nano tecnologia

8- Si prega di confermare che tutti i parametri medici per i test e gli studi richiesti sono stati rispettati;

9- Vi prego di dirmi quali altri trattamenti sono disponibili per combattere la SARS-CoV-2, specificando i vantaggi e gli svantaggi di ciascun trattamento, ai sensi dell'articolo 2 del Codice di Norimberga (4).

Inoltre, gradirei una semplice risposta sì o no alle seguenti domande:

1. Se mi vaccino, posso smettere di indossare la maschera?
2. Se mi vaccino, posso smettere di prendere le distanze sociali?
3. Se mi vaccino, devo ancora seguire il coprifuoco?
4. Se io, i miei genitori e i miei nonni siamo tutti vaccinati, possiamo abbracciarci di nuovo?
5. Se mi vaccino, sarò resistente alla SARS-CoV-2 / COVI-19 comprese le sue numerose varianti segnalate e per quanto tempo?
6. Se mi vaccino, eviterò forme gravi con ricovero in ospedale e anche la morte?
7. Se mi vaccino, sarò contagioso in qualsiasi forma (SARS-CoV-2, proteine spike) per gli altri?
8. Se dovessi avere una grave reazione avversa dovuta all'iniezione, effetti a lungo termine (ancora sconosciuti) che portano anche alla morte, io (o la mia famiglia) sarò risarcito?

Oltre alle vostre risposte, intendo ottenere ulteriori informazioni dai laboratori e dagli esperti ufficiali del governo, così come da scienziati indipendenti e da testimonianze di persone che sono già state vaccinate: solo quando avrò raccolto tutte queste informazioni potrò darvi il mio consenso libero e informato (5), dopo aver valutato obiettivamente il rapporto benefici/rischi.

Se necessario, tornerò da voi dopo aver scelto il vaccino migliore per me.

Sono in perfetta salute e non ho intenzione di viaggiare, il che mi permette di fare un passo indietro e prendere una decisione ponderata e responsabile, ricordando sempre il giuramento di Ippocrate che rimane la pietra angolare della nostra medicina: "primum non nocere" (primo: non nuocere).

Voglia accettare, Signora, Signore, l'assicurazione della mia più alta considerazione.

Firma
__

Riferimenti legali:
(1) "Informerò adeguatamente coloro che richiedono le mie cure". Giuramento di Ippocrate, versione adattata dal Conseil national de l'Ordre des médecins (luglio 2011)

(2) Legge del 22 agosto 2002 sui diritti del paziente - articolo 7 §2:
"La comunicazione con il paziente deve avvenire in un linguaggio chiaro. Il paziente può chiedere che l'informazione sia confermata per iscritto". [ N.B.: Questo vale per la Francia, sostituire con una disposizione legale simile del vostro paese].

(3) La Convenzione di Ovidio secondo Wikipedia: La Convenzione per la protezione dei diritti umani e della dignità dell'essere umano per quanto riguarda l'applicazione della biologia e della medicina.

(4) Secondo la dottoressa Carrie Madej, il dottor Stefan Lanka e molti altri, l'organismo del virus non è ancora stato isolato nella sua interezza. D'altra parte, ai laboratori che hanno richiesto campioni è stato sistematicamente detto da istituzioni e università di alto livello, come la John-Hopkins, che non ce ne sono. Questo implica che è tecnicamente impossibile sviluppare un vaccino credibile al momento attuale, il che porta addirittura alcuni osservatori a dubitare della sua esistenza, a meno che questo non sia il risultato di una volontà di nascondere dati compromettenti.

(5) Il Codice di Norimberga identifica il consenso informato come un prerequisito assoluto per la condotta di ricerche che coinvolgono soggetti umani.

-end-

===

(*) Questa lettera primordiale è nata in Francia da un autore sconosciuto, controllate con i vostri amici e colleghi cosa può essere aggiunto o modificato per il vostro paese.

Per favore fatela circolare e condividetela.